viu1
viu2
viu3
viu4
Sei qui: Home

BENVENUTI A VIU'

Posizione del Comune sulla mappa del Piemonte

Viù è un paese di montagna, posto a m. 775 s.l.m.; occupa circa 87 Kmq. dell'omonima valle, che è la più meridionale delle Valli di Lanzo. Dei tre paesi che compongono la Valle (Viù, Lemie e Usseglio), Viù è il più popoloso (1150 abitanti); dispone, tra l'altro, di numerosi servizi di cui si avvalgono anche i comuni a monte. Il nome "Viù" potrebbe derivare da "vicus" (villaggio), ma anche via di passaggio per attraversare le Alpi, cosa che in effetti avveniva in epoca romana, attraverso il Colle dell'Autaret, raggiungibile risalendo la valle fino a Usseglio. Le selci lavorate, venute alla luce a seguito degli scavi effettuati intorno al 1920, nei pressi del Castello di Viù, provano che in età neolitica, in Valle di Viù, esisteva un insediamento di uomini primitivi. Tra il VI e V sec a.C. alle popolazioni di stirpe ligure, che vivevano nelle Alpi occidentali, si sovrapposero i Celti; si formarono così delle tribù celto-liguri, tra cui quella dei Garocaeli o Graiocaeli, che popolò per l'appunto la Valle di Viù. L'unica testimonianza archeologica risalente a questo periodo è la pietra delle Madri, attualmente visibile sul piazzale parcheggio.La presenza dei Romani in valle è provata dagli scavi effettuati nei pressi del Castello, scavi in cui sono venute alla luce parecchie monete romane. Ai tempi di Giulio Cesare, la Valle di Viù faceva parte del regno di Cozio, che fu assorbito dall'Impero Romano sotto Nerone. Molte terre appartenenti all'ager publicus vennero allora distribuite ai soldati romani, i così detti "Romanetti", di cui è rimasta traccia nel cognome Romanetto, ancora oggi molto diffusa.

 

COMUNICATO

 

CONCORSO PUBBLICO OPERAIO

carta-arrotolata

CONCORSO PUBBLICO PER N. 1 POSTO DI OPERAIO SPECIALIZZATO - AUTISTA SCUOLABUS - GIARDINIERE

 

ELENCO AMMESSI PROVA ORALE DI VENERDI' 4 AGOSTO

GRADUATORIA FINALE

 

XIX FIERA DI SAN MARTINO

images

XIX FIERA DI SAN MARTINO

9-10-11-12 novembre

A breve il programma completo

Fiera del 12 novembre: MODULO 

 

SITUAZIONE STRADE

images

strada Comunale RAGIA'-BATTIOLI chiusa - nuova ordinanza n. 4/2017

strada Comunale AIRETTA chiusa - ordinanza n. 39/2016

strada LA ROTONDA chiusa per lavori

ORDINANZA N. 10/2017

Ultimo aggiornamento ( Martedì 01 Agosto 2017 12:28 )
 

Stato massima pericolosità incendi boschivi

fine incendio  

Ai sensi e per gli effetti dell'articolo 6 della Legge 353/2000 si rende noto che la Regione Piemonte, con Determinazione Dirigenziale n. 2810 del 11/09/2017, E' STATO REVOCATO lo stato di massima pericolosità per gli incendi boschivi.                

         

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 13 Settembre 2017 11:08 )
 

AVVISI

S.I.A. - sostegno all'inclusione attiva

sostegno economico di contrasto alla povertà

Leggi l'AVVISO

Continua la raccolta di prenotazioni per la concessione di nuovi loculi/cellette nel cimitero di Viù capoluogo.

E' IMPORTANTE PRENOTARE per assicurare la nuova costruzione.

Leggi L'AVVISO

 

BONUS BEBE'

 

 

 

Con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 27 febbraio 2015, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 83 del 10 aprile 2015, sono state introdotte le disposizioni sull'assegno, c.d. bonus bebè, diretto ad incentivare la natalità e contribuire alle spese per il suo sostegno.

 

 

 

In particolare, per ogni figlio nato o adottato tra il 1° gennaio 2015 ed il 31 dicembre 2017, viene riconosciuto un assegno annuo di importo pari a 960 euro, da corrispondere mensilmente fino al terzo anno di vita del bambino

 

MANIFESTO VERDE 2017

RIFIUTI INGOMBRANTI - NOVITA'!!! 

Avviso Ingombranti

 
Joomla extensions by Siteground Hosting

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori infomazioni sui cookie utilizzati in questo sito guarda la nostra privacy policy.

Accetto l’utilizzo dei cookie su questo sito.

EU Cookie Directive