vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Viù appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Marmottere (Monte) dall'Alpe Bianca

Nome Descrizione
Punto di partenza Alpe Bianca (Viù , TO) 1400 m
Punto di arrivo 2192 m
Grado di difficoltà E
Dislivello 792 m
Informazioni copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura
Accesso:
Da Torino passare Venaria Reale e proseguire per Lanzo e quindi valle di Viù.
Proseguire fino a Viù. Attraversato il paese, alla curva a sinistra in discesa che porta verso Usseglio, proseguire invece diritti seguendo l'indicazione per Polpresa, Tornetti, Alpe Bianca ed Asciutti e proseguire per la frazione Tornetti dove, prima di giungere all'abitato, si svolta su tornante destro e si prosegue su strada sino all'ex comprensorio sciistico Alpe Bianca (contraddistinto da un grosso edificio rudere cosiddetto "ecomostro") dove nei numerosi spiazzi lungo la strada si può posteggiare l'auto.

Note tecniche:
Facile escursione in una zona molto panoramica sulle principali vette delle Valli di Lanzo e Gran Paradiso

Descrizione itinerario:
Si percorre la strada sterrata, chiusa al traffico, che rimonta con alcuni tornanti i pascoli dell'Alpe Bianca. Più oltre, aggirato un dosso, la strada si distende e con andamento pianeggiante attraversa l'ampio anfiteatro che domina le frazioni di Tornetti e giunge fin sotto il Colle di Fum cui si perviene dopo un'altra serie di tornanti.
Dal Colle (2042 m ) si piega a sx (indicazioni) per la Cima Marmottere che si raggiunge risalendo la facile dorsale, più stretta solo nell'ultimo tratto fra l'anticima e la cima vera e propria (croce, libro di vetta).