2
viu 2
viu2
viu4
Sei qui: Home Turismo, cultura e sport Da visitare BASE DI TORCHIO “CARLO FALCHERO” II sec. A. C.

BASE DI TORCHIO “CARLO FALCHERO” II sec. A. C.

PDF  Stampa  E-mail 
E' il più antico reperto monumentale di Viù. In tempi recenti costituiva la base di un torchio per la spremitura delle noci, da cui si ricavava l'olio, posto in loc. Mulini di Tuberghengo e appartenuto appunto a Carlo Falchero. I recenti studi effettuati dalla Sovrintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte, hanno dimostrato che le tre figure sbalzate sul masso non rappresentano i tre mugnai, un tempo proprietari del frantoio, ma le tre madri, o matrone che, nella cultura celtica, presiedono alla vita dell'uomo e che, di fatto, trovano corrispondenza nelle Moire greche e nelle Parche latine.
< Prec.   Succ. >
Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 29 Dicembre 2010 14:58 )
 

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori infomazioni sui cookie utilizzati in questo sito guarda la nostra privacy policy.

Accetto l’utilizzo dei cookie su questo sito.

EU Cookie Directive