viu1
viu2
viu3
viu4
Sei qui: Home Turismo, cultura e sport Da visitare LA CAPPELLA DELLA MADONNA DELLA NEVE E LA PIAZZA SCHIARI

LA CAPPELLA DELLA MADONNA DELLA NEVE E LA PIAZZA SCHIARI

PDF  Stampa  E-mail 
Posta nel centro del paese, la Cappella della Madonna della Neve è il cuore del Pascheretto, uno dei due nuclei abitativi originari del paese, costituito inizialmente dalle case raggruppate intorno alla Parrocchiale (il Paschero) e quelle strette intorno alla Madonna della Neve. Sulla facciata della cappella un affresco di Marcolino Gandini, pittore contemporaneo di adozione viucese, che ha trasferito in questo dipinto l'esperienza acquisita presso lo studio di Felice castrati, cui sono chiaramente ispirate le figure del dipinto.
Sul lato sinistro della piazza un'imponente palazzina barocca, eseguita forse su disegni di Filippo Juvarra e appartenuta ai Catocchio e agli Schiari, sede dell'antico Ufficio di Insinuazione (del Registro). Sul lato destro della strada, ove oggi sorge la bottega di un artigiano locale, l'antica sede municipale, ove si trovavano le carceri e la Banca della Ragione.
< Prec.   Succ. >
 

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori infomazioni sui cookie utilizzati in questo sito guarda la nostra privacy policy.

Accetto l’utilizzo dei cookie su questo sito.

EU Cookie Directive