2
viu 2
viu2
viu4
Sei qui: Home Uffici Comunali Segreteria

Segreteria

PDF  Stampa  E-mail 
Responsabile Dott.ssa CATELLA Laura
Personale BERTOLO Cinzia
Apertura al pubblico

DAL LUNEDI' AL VENERDI' DALLE 08,15 ALLE 13,50

SABATO DALLE 8,00 ALLE 13,00

e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Riferimenti Tel. 0123.696101-0123.696527, interno 2 ; fax 0123.696264
Indirizzo Piazza Vittorio Veneto, 2, C.A.P. 10070 - VIU' (TO)
Ubicazione SECONDO PIANO

Funzioni dell'ufficio segreteria:

Protocollo

Il Servizio di Protocollo Informatico provvede alla registrazione di tutti i documenti in arrivo ed in partenza da e per tutti gli uffici comunali ed alla loro distribuzione all'interno del Comune. E' uno Strumento di comunicazione e registrazione documentale, che consente una distribuzione più veloce della corrispondenza e permette l'eliminazione del materiale cartaceo.
Dal 1° gennaio 2004 il Decreto del Presidente della Repubblica n° 445 del 28 dicembre 2000 ha imposto la protocollazione dei documenti informatici, trasmessi per via telematica, attraverso l'istituzione della casella di posta istituzionale certificata. Allo scopo viene riconosciuta la validità legale della firma digitale di cui ogni utente può essere provvisto (Legge 15 marzo 1997 n° 59 articolo 15).

Gestione atti comunali (delibere di Giunta e Consiglio, decreti sindacali)

Coordinamento organi istituzionali

Mensa scolastica

Il servizio di mensa scolastica viene garantito dalla scuola materna V.Virando, convenzionata con il Comune di Viù. Con deliberazione di Giunta Comunale n. 63 dell'11.09.2010 sono state adeguate le tariffe ad € 3,00/buono pasto

Accesso ai documenti amministrativi

Scarica il documento per richiedere l'accesso ai documenti amministrativi La tariffa per accedere ai documenti amministrativi corrisponde ad Euro 5,00, oltre il costo delle copie.

Servizio fotocopie e fax

Importo fotocopie € 0,30 formato A4 b/n € 0,60 colori - € 0,50 formato A3 b/n € 1,00 colori - Fax € 2,00 in Italia - € 5,00 per l'estero

Gestione cimitero

All'interno del Comune di Viù insistono tre cimiteri; uno a Viù capoluogo, uno in frazione Bertesseno ed uno in frazione Colle San Giovanni. I contratti cimiteriali vengono stipulati sotto forma di scrittura privata non autenticata e sono validi, dalla data di sottoscrizione, per anni 50 (loculi, cellette ossario ed edicole private). Tuttavia è possibile rinunciare alla concessione cimiteriale, restituendo al Comune il loculo/celletta/edicola e richiedere un RIMBORSO:

Con deliberazione di C.C. n. 5/1999 è stato approvato il regolamento per rimborso di somme in caso di rinuncia alla concessione cimiteriale. Il rimborso avviene solo per loculi/cellette/edicole mai utilizzate, previa domanda al Comune; l'importo rimborsato verrà calcolato dall'ufficio ragioneria, in base ai mesi di effettivo possesso del bene ed al valore nominale attribuitogli.

Tumulazioni possibili:

  • CELLETTA OSSARIO - resti o ceneri del defunto. E' inoltre prevista la tumulazione di due urne cinerarie.
  • LOCULO – la vendita è nominativa e non è cedibile a terzi. E' possibile la tumulazione del defunto più i resti/ceneri di un consanguineo fino al 2° grado di parentela. 
  • EDICOLE PRIVATE – salme e resti di ascendenti e discendenti di qualunque grado, fratelli e sorelle, coniuge del concessionario.

I prezzi dei loculi e delle cellette hanno subito una variazione. Vedi i nuovi prezzi.

Le nuove tariffe cimiteriali sono entrate in vigore l'1.04.2017 (TARIFFE)

RICHIESTA ESUMAZIONE/ESTUMULAZIONE STRAORDINARIA (Scarica il modulo)

DISPERSIONE CENERI

Con Deliberazione di C.C. n. 4/2017 è stato approvato il nuovo regolamento di polizia mortuaria. L'istanza deve essere presentata all'ufficio protocollo con allegata una marca da bollo da € 16,00, oltre che la volontà del defunto alla dispersione o l'autocertificazione dei parenti. Ogni dispersione in natura prevede l'apposizione all'interno del cimitero, di una targa con i dati del defunto; il costo previsto è pari a 150,00 Euro. (Scarica l'istanza dispersione ceneri - Scarica la dichiarazione parenti).

AFFIDAMENTO URNA CINERARIA A FAMILIARE

Con Deliberazione di C.C. n. 4/2017 è stato approvato il nuovo regolamento di polizia mortuaria. L'istanza deve essere presentata all'ufficio protocollo con allegata una marca da bollo da € 16,00, oltre che la volontà del defunto alla dispersione o l'autocertificazione dei parenti. Ogni affidamento prevede l'apposizione all'interno del cimitero, di una targa con i dati del defunto; il costo previsto è pari a 150,00 Euro.(Scarica l'istanza di affidamento urna - Scarica la dichiarazione parenti). 

NOTA: Con risoluzione n. 69/2010 della Regione Piemonte-Autonomie Locali, si fa presente che le richieste di affido o dispersione di ceneri derivanti da cremazione, a seguito di esumazioni o estumulazioni, non possono essere accolte, in quanto rappresentanti volontà del defunto difformi dalla sepoltura inizialmente scelta all'atto del decesso. Gli interventi del coniuge e dei parenti devono essere letti come interpreti coerenti della volontà del defunto.

IMPORTANTE

Per non perdere tempo in visite a vuoto, si consiglia comunque di accertarsi della presenza del personale, telefonando ai numeri sopra riportati

< Prec.   Succ. >
Ultimo aggiornamento ( Martedì 11 Aprile 2017 09:18 )
 

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori infomazioni sui cookie utilizzati in questo sito guarda la nostra privacy policy.

Accetto l’utilizzo dei cookie su questo sito.

EU Cookie Directive